PROGETTO ADOZIONE

Allevare una tartaruga significa osservarla, conoscerla e proteggerne la specie; tuttavia, non è sempre semplice reperire questi rettili. Catture in natura, commercio illegale e abbandoni irresponsabili sono spesso ancora oggi metodi molto diffusi per ottenere uno di questi rettili o disfarsene, cosicché nell’amore dell’uomo verso questi animali risiede la prima minaccia alla loro sopravvivenza.

L’abbandono in natura di specie esotiche terrestri e acquatiche è un reato perseguito dalla legge. Oltre a procurare notevoli sofferenze a specie non adatte a sopravvivere ai nostri climi, abbandonare un animale esotico potrebbe arrecare gravi sconvolgimenti ai precari equilibri dei nostri habitat naturali mettendo a rischio anche le specie di tartarughe autoctone.

Oggi le tartarughe esotiche acquatiche sono tra le specie più frequentemente abbandonate natura a causa delle eccessive esigenze che i piccoli esemplari acquistati a pochi giorni dalla nascita richiedono dopo solo un anno: infatti, queste tartarughe crescono molto rapidamente e oltre a divenire aggressive richiedono molto in termini di spazio e di igiene, tanto da passare presto nella lista degli ospiti indesiderati.

Se cerchi una tartaruga da allevare o per qualsiasi ragione non hai più la possibilità o la volontà di continuare a tenerla, contattaci info@tartoombria.org

Tuttavia se la tua domanda di offerta non dovesse trovare risposta nei tempi necessari, non abbandonare la tua tartaruga: invia una mail a Tartoombria che cercherà di trovarle l’adeguata sistemazione al più presto.

Chiunque può utilizzare questa bacheca creata appositamente al fine di agevolare il contatto tra domanda e offerta di esemplari nel centro Italia e non solo. Sarà cura di ogni utente preoccuparsi affinché gli animali offerti o proposti per lo scambio siano in possesso dei previsti documenti e movimentati nel rispetto della normativa vigente.

CENSIMENTO FOTOGRAFICO

TARTE REGIONALI

AGENZIA MATRIMONIALE

PROGETTO ADOZIONE

PROGETTO CERCO E TROVO

 

 

 
   

NOTE EDITORIALI - TARTOOMBRIA: IL SITO DI RIFERIMENTO PER I "TARTAMANTI" UMBRI - FOLIGNO (PG) - INFO@TARTOOMBRIA.ORG