TARTITALY… il Blog fotografico di Tartoombria

Sito di allevamento, esperienza, accoglienza e ricerca dedicato alle tartarughe

Archive for the 'Letargo' Category

Il risveglio delle piccole

domenica, aprile 14th, 2013

Ecco le piccole thh toscane al risveglio dal letargo

Un risveglio un po’ pesante…

domenica, aprile 7th, 2013

C’è? Dov’è?

domenica, marzo 17th, 2013

Primi assaggi di PRIMAVERA!

domenica, marzo 10th, 2013

Un anticipo di primavera …

sabato, marzo 3rd, 2012

… che bello rivederle crogiolarsi al sole!

Primo risveglio da me

sabato, febbraio 25th, 2012

Oggi visitando i miei recinti ho avuto la buona sorpresa di vedere il mio mashietto marokkensis tra le foglie secche, prendendo il sole ! sono confortata perché abbiamo avuto delle temperature fino a -12° e avevo paura che sia morto dal freddo.  Al contrario é il primo delle mie tartarughe da svegliarsi ! Ho fatto una […]

Ci siamo…

sabato, febbraio 25th, 2012

… primi risvegli 2012!

Letargo e foglie di noce contro i topi

domenica, novembre 13th, 2011

Ormai ne resta ben poco La tradizione vuole che le foglie di noce tengano lontano i topi, è per questo che nel coprire i rifugi delle tartarughe la scelta di molti allevatori ricade proprio sulle foglie di questa pianta.

Letargo Pelomedusa

giovedì, novembre 10th, 2011

Benché alcuni autori riportino in letteratura che questa specie in alcune zone dell’Africa trascorre un periodo di ibernazione di solito si sente dire che essendo Africana va tenuta a temperature costantemente elevate. Lei è Lulu, è con me da diversi anni e purtroppo questa estate ha perso il suo compagno Kamante che è morto per […]

Alluvioni. Emys: letargo e dispersione della specie

venerdì, novembre 4th, 2011

Nell’esprimere la mia vicinanza a tutte le popolazioni alluvionate metto il link ad uno dei tanti video provenienti dalla Liguria che popolano il Web in questi giorni. Sono passati ormai diversi anni da quando nel 1997 in Umbria il terremoto fece tremare le nostre case, ma ora i sentimenti di quei momenti tornano con forza […]

Letargo riccio europeo

giovedì, novembre 3rd, 2011

Il piccolo riccio (Erinaceus europaeus) che adottammo lo scorso inverno http://www.tartoombria.org/blog/2010/12/08/un-riccetto-da-salvare/ ha trascorso l’estate nel nostro giardino raggiungendo un peso di oltre 900 g. Già da due settimane al mattino non troviamo più sul mattonato le sue impronte notturne e anche la ciotola resta vuota, così abbiamo pensato fosse arrivato il momento per lui di […]

Pronti al letargo…

domenica, ottobre 23rd, 2011

E’ ormai autunno da un mese ed è arrivato il tempo di pensare al letargo. Come ogni anno c’è chi si addormenta prestissimo, chi vaga giorni o settimane alla ricerca del luogo giusto dove scavare, chi gira gira e poi si sistema esattamente nello stesso punto dello scorso anno… e intanto approfitta degli ultimi raggi […]

Fine estivazione Pelomedusa

giovedì, settembre 22nd, 2011

I temporali dello scorso fine settimana hanno risvegliato Lulu dal suo sonno tra la sabbia: come ogni anno ha passato il periodo più torrido sotto terra, ma questa volta le piogge sono arrivate in ritardo rispetto al solito. La foto la ritrae ancora addormentata, qualche giorno fa

Ancora sveglie …

sabato, novembre 13th, 2010

Letargo horsfieldii ???

martedì, ottobre 26th, 2010

Su molte schede di allevamento relative a Testudo horsfieldii si legge che questa specie fa un letargo di molti mesi e che anche alle nostre latitudini potrebbe interrarsi e sparire già agli inizi di settembre. Questa coppia farà forse l’eccezione che conferma la regola, ma mentre le Testudo hermanni boetgerii sono già sprofondate nel terreno da qualche […]