TARTITALY… il Blog fotografico di Tartoombria

Sito di allevamento, esperienza, accoglienza e ricerca dedicato alle tartarughe

Archive for the 'Alimentazione' Category

Anatre & Trachemys (Foto di Massimo Lazzari)

mercoledì, novembre 9th, 2011

Potrebbe sembrare che mi sia accanito sull’argomento, ma sono stanco di luoghi comuni e banalità in merito a questi animali. Per completare il quadro relativo all’aggressività e alla voracità di questi animali presento queste foto scattate qualche anno fà nel parco di Villa Pamphilj a Roma che ci sono state inviate dall’autore Massimo Lazzari e […]

Parassiti tartarughe…

lunedì, ottobre 24th, 2011

… alcuni giorni fa mi hanno portato una Testudo hermanni per un parere. Si trattava di una femmina adulta molto bella, ma quando l’ho sollevata guardate cosa aveva combinato nella scatola… Sappiamo che le nostre tarte vivono abitualmente con “parassiti commensali” ma in alcuni casi fattori esterni come stress o alimentazione errata possono portare ad […]

Pronti al letargo…

domenica, ottobre 23rd, 2011

E’ ormai autunno da un mese ed è arrivato il tempo di pensare al letargo. Come ogni anno c’è chi si addormenta prestissimo, chi vaga giorni o settimane alla ricerca del luogo giusto dove scavare, chi gira gira e poi si sistema esattamente nello stesso punto dello scorso anno… e intanto approfitta degli ultimi raggi […]

Bucce di mela

venerdì, settembre 23rd, 2011

Piccole e affamate

giovedì, settembre 22nd, 2011

Le tartarughe bevono? (video da www.youtube.com)

martedì, aprile 13th, 2010

Per chi nutrisse ancora dubbi sul fatto che le horfieldii bevano o meno, un video assolutamente chiarificatore… Il fatto che queste tartarughe temano l’umidità invernale, durante il letargo, e quella estiva è dovuto al loro ambiente di origine prevalentemente arido. Le conseguenze principali dell’allevare questa specie in ambiente eccessivamente umido sono malattie respiratorie e micosi […]

Emys, Trachemys e Chironomus

lunedì, marzo 29th, 2010

Ecco le piccole Emys nate qualche giorno fa insieme alle Trachemys di San Silvestro: tutte hanno fatto direttamente il letargo prima di iniziare ad alimentarsi. Le neonate sono ancora un po’ impacciate, per questa ragione acqua bassa e fili d’erba sono utili, anche se non necessarie, precauzioni per scongiurare il rischio annegamento. La taglia delle […]

Rammollimento del Carapace… perché?

mercoledì, gennaio 20th, 2010

Fenomeno piuttosto frequente in molti allevamenti è la morte dei piccoli nel corso del primo anno di vita e uno dei sintomi più evidenti collegato a mortalità elevate è il rammollimento del carapace, ma… … questo è il sintomo!!! Sulla reale causa ho sentito formulare svariate ipotesi, ma non sono riuscito a farmi un’idea chiara: […]

Cicoria mista da taglio

martedì, dicembre 15th, 2009

Verde, rossa o striata poco importa: la Cicoria è un ottimo alimento per le nostre tarte. Ricca di fibre e di nutrienti importanti quali il Calcio e la Vitamina A, la Cicoria, piantata in un angolo del giardino e tagliata al bisogno, fornisce una costante riserva di cibo fresco e sano per tutto il corso […]

Chiocciole terrestri

mercoledì, dicembre 9th, 2009

Le tartarughe in natura integrano spesso la loro dieta con gusci di chiocciole: questo alimento fornisce una buona fonte di calcio fondamentale per la crescita della corazza e la calcificazione delle uova all’interno delle femmine.

Pasto giovane Terrapene

mercoledì, novembre 25th, 2009

Le Camole della farina sono un cibo molto adatto alle giovani Terrapene. Nelle foto Terrapene carolina mayor con una piccola scaglia anomala tra le vertebrali. PER SAPERNE DI PIU’ SULLE TARTARUGHE SCATOLA http://www.tartoombria.org/rubriche_scatola.html

Preletargo

venerdì, novembre 13th, 2009

Mancano pochi giorni al vero letargo: in questo periodo le temperature non consentono ancora alle nostre tarte l’ibernazione, ma il metabolismo si sta rallentando e le attività si riducono moltissimo… … alcune hanno inziato a scavare, altre sono ormai immobili nella tana da giorni, mentre altre ancora si muovono lentamente tra le foglie alla ricerca […]

Uova brillanti

domenica, novembre 8th, 2009

A volte, alcune anziane femmine del genere Testudo, in particolare quelle che tornano a deporre dopo diversi anni, possono avere delle ovulazioni anomale che producono uova che potremmo genericamente definire “strane”. Spesso si hanno uova chiare (non fecondate!), altre volte il guscio è molle oppure durissimo, le dimensioni possono essere troppo piccole o troppo grandi, […]

Letargo tartarughine

domenica, novembre 1st, 2009

A proposito del letargo delle piccole Testudo hermanni posso dire che ho nascite da molti anni, ho sempre mandato in letargo le piccole dal primo anno ed ho avuto un tasso di mortalità vicino allo 0 (zero). Gli unici problemi li ho avuti alcuni anni fa perché in primavera, al momento del risveglio, ero all’estero […]

Il pasto delle horsfieldii

giovedì, ottobre 1st, 2009

Le Testudo horsfieldii , sempre più spesso importate in Italia e vendute come tartarughe da giardino, abitano in natura i deserti della steppa russa. I rigidissimi climi invernali e l’aridità estiva costringono queste tartarughe a concentrare il breve periodo di attività tra letargo ed estivazione. Pertanto in primavera e a fine estate si può osservarle mangiare enormi […]