TARTITALY… il Blog fotografico di Tartoombria

Sito di allevamento, esperienza, accoglienza e ricerca dedicato alle tartarughe

Distocia o ritenzione delle uova

by Lorenzo - novembre 24th, 2009.
Filed under: Patologie, Riproduzione, Sesso, Testudo ibera.

Questa radiografia ritrae la situazione interna di una femmina adulta di Testudo ibera: un comportamento eccessivamente agitato ad una settimana dalla deposizione di due uova dal guscio un po’ molle ha fatto sospettare difficoltà a deporre.

checca

Quando una femmina adulta torna ad accoppiarsi e a deporre dopo molti anni di distanza dall’ultima deposizione, come in questo caso in cui si parla di almeno vent’anni, si possono avere ovulazioni anomale con uova eccessivamente o scarsamente calcificate e una conseguente difficoltà nella deposizione.

In questi casi, quando si nota un comportamento stranamente agitato e ripetuti tentativi di scavi senza risultati, una visita veterinaria è d’obbligo per poter valutare se attendere ancora o eventualmente intervenire con farmaci in grado di stimolare la deposizione. Questo è molto importante perché una patologia del genere, se trascurata, potrebbe essere fatale o richiedere un intervento chirurgico che metterebbe a rischio la futura fertilità della tartaruga.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.